“Le linee e le forme sono degni visibili del gesto di Dio. Impara a capirle e comprenderai come Dio ha creato il mondo.” – Filippo Brunelleschi

Il disegno di forma è una delle più antiche forme d’arte dell’ umanità. La troviamo espressa nel neolitico, ma anche nell’ arte longobarda e in Irlanda.

Il disegno di forma è una disciplina che permette al bambino di sperimentare la linea retta e curva come elementi costitutivi della realtà, vivendoli su di se attraverso il movimento, per poi trasferire questo movimento sul foglio.

La traccia del movimento sul foglio diventa visibile e può essere corretta e modificata alla ricerca di equilibrio ed armonia; in questo modo l’elemento artistico viene esaltato insieme allo sviluppo del senso della forma e lo studio della geometria in modo vivo.

Man mano che il lavoro progredisce, i bambini diventano sempre più padroni del segno e mettono insieme linee rette e curve, fino a creare motivi in trasformazione, motivi decorativi, giochi di simmetrie, nodi celtici. Tutto questo lavorare artistico aiuta ad esplorare le forme e a percepire attivamente lo spazio, a diventare sensibili all’armonia e all’ordine,  armonizzando qualcosa di sé.

Per informazioni per la creazione di progetti su misura per i bambini della terza quarta e quinta classe della scuola primaria inviate una mail.