Artiterapia

Percorso artistico

Percorso Igienico Terapeutico

Percorso terapeutico individuale

Percorsi di Artiterapia

I percorsi di artiterapia favoriscono il processo di cambiamento di consapevolezza della persona, attraverso un’attività non verbale accompagnandola nello spazio di silenzio in cui ogni trasformazione può avvenire.

L’intento è quello di sostenere l’individuo nel risveglio della coscienza.

Il Percorso Artistico

Realizzato in gruppo di almeno 6 persone con uno specifico tema sviluppato in almeno 7 -12 incontri di un’ora e mezzo.

Il percorso igienico terapeutico

Realizzato all’interno di una struttura sanitaria, dove vi sia o un medico o psicoterapeuta o psicologo o psichiatra con una durata di 7 o 12 incontri di un’ora e mezzo. In questo caso si deve custodire, aiutare e proteggere l’allievo-paziente. della struttura), o con determinate caratteristiche (esempio: casa di riposo per anziani).

Il Percorso Terapeutico individuale

In questo caso si sviluppano incontri singoli e non di gruppo, ed il cliente arriva con una diagnosi formulata dal medico. Il percorso individuale si stabilisce in piena collaborazione con il medico, ed insieme si valutano i risultati durante varie fasi di verifica nel percorso. Gli incontri sono di 45 minuti.

Percorso Artistico

Trovare un po’ di tempo per se stessi, lo spazio del laboratorio permette di ritrovarsi, di dedicarsi all’ espressione artistica rilassandosi e vivendo il momento del laboratorio come espressione dei propri talenti.

Il corso di acquerello è uno spazio di espressione interiore e creativa rivolto agli adulti che introduce l’uso degli elementi artistici per ricondurre l’essere umano alle leggi della creazione allo scopo che egli le riviva dentro di sé. Vivendo il mondo dei colori, si sperimenta con l’anima, i sentimenti che essi suscitano. L’arte vivifica e consente di risvegliare attraverso il creare artistico il proprio sentire armonizzandolo. Si ha un effetto vitalizzante come le impressioni cromatiche che ci può donare il mondo della natura. L’acquerello permette di vivere la magia della trasformazione e le ricchezze delle sfumature, permettendo alle emozioni di fluire.

Verrà utilizzato un modo di dipingere diverso, adatto anche a chi non ha mai dipinto.

Il laboratorio Conlemani organizza corsi artisti di acquerello ad impulso steineriano nella propria sede a Castellarano o in altre sedi su richiesta.

Alcuni esempi dei percorsi che si possono sviluppare nei percorsi artistici :

I PAESAGGI DELL’ANIMA

 8 incontri

Quando osserviamo un paesaggio questo ha effetti sulla nostra anima. Un cielo azzurro o una notte stellata ci fanno provare emozioni differenti da un paesaggio immerso nella nebbia o il deserto attraverso la pittura ad acquerello vivremo esperienze animiche di grande profondità.

LA GENESI

 8 incontri

Ritrovare l’origine e fare un percorso evolutivo che dal caos passa per la nascita della luce, delle stelle delle piante fino ad arrivare all’uomo e all’arcobaleno. Un percorso immaginativo che ci farà vivere il colore ma anche i racconti dei singoli giorni della creazione.

L’ARCOBALENO DEI COLORI

6 incontri

Ogni passaggio di colore tocca una parte di noi, l’azzurro la nostra anima, il giallo il nostro pensiero, il rosso la nostra volontà ..un percorso che attraverso l’arcobaleno ci permette di riequilibrarci e trovare la nostra dimensione.

LA CRESCITA DEL VERDE ED IL NOSTRO RAFFORZAMENTO

 8 incontri

Le piante, i fiori le stagioni la nascita del verde come tema riferito all’incontro con l’altro…un albero che collega cielo e terra come i nostri piedi che diventano radici e le braccia i nostri rami…che si rivolgono verso il cielo.

L’ACQUA, IL MARE LA CASCATA E LE NOSTRE EMOZIONI

6 incontri (seconda fase)

L’acqua ci permette di indagare le nostre emozioni, che sia un mare con il ritmo delle onde o una cascata tutto ci parla di fluidità di lasciarci andare ed ascoltare quello che ci accade.

Percorso Igienico Terapeutico

 I percorsi igienico-terapeutici sono da realizzare all’interno di una struttura sanitaria, dove vi sia un medico,uno psicoterapeuta,uno psicologo o uno psichiatra. Si consiglia una durata di 7 o 12 incontri di due ore. In questo caso l’obiettivo è quello di custodire, aiutare e proteggere l’allievo-paziente della struttura.

Si parla di percorsi igienico terapeutici quando si opera in comunità terapeutiche di recupero, in centri anziani o altro.

In ognuno di noi c’è il desiderio di condividere il proprio mondo immaginativo ed interiore, di esprimere i propri talenti, la propria individualità e le proprie capacità espressive. Gli effetti terapeutici dell’attività artistica sono utili anche per chi sta bene, aiutano ad alleviare lo stress ed aumentare l’appagamento spirituale ed emozionale. La terapia artistica ha infatti un effetto profondo e diretto sull’anima. Questo può portare gradualmente a migliorare la vitalità del paziente, la salute fisica e il benessere emotivo. Persone con problemi di ansia traggono notevoli benefici dal lavoro di modellaggio o di scultura. Lavorare con le mani, con la forma e lo spazio aiuta a trovare un senso di equilibrio, e di ordine: è come se modellando un pezzo di argilla potessimo imparare contemporaneamente a trovare il nostro centro. Facendo invece un’esperienza di colore aiutiamo ad entrare in contatto con i propri sentimenti a sciogliere e lasciarsi andare.

L’artiterapia offre l’opportunità del fare, del rimanere attivi e sentirsi vivi con la consapevolezza di avere delle competenze, di esistere come attore principale della propria vita, anche se essa si sviluppa in un ambiente non familiare.

L’atto del creare in artiterapia è un gesto espressivo che comunica ciò che la persona ha dentro attraverso il colore le atmosfere cromatiche ma anche le forme ed i volumi nel caso del modellaggio. Per un utente essere in grado di realizzare un oggetto è fonte di grande soddisfazione personale, una fonte per rafforzare l’autostima, e dimostrare che si hanno delle cose da dire. L’artiterapia permette di comunicare in maniera silenziosa ma fortemente espressiva oltre a rasserenare gli animi e ad avere delle qualità terapeutiche che vivificano e rafforzano il pensiero. Attraverso la pittura ed il modellaggio si esprime il proprio mondo interiore, con un gesto artistico ed armonico che vivifica e fa vivere immersi nei colori. L’ artiterapia viene incontro all’utente permettendogli:
  • la possibilità di raccontare e raccontarsi;
  • la riappropriazione del Sé;
  • l’attivazione della creatività;
  • la possibilità di cambiamento e di una nuova consapevolezza delle proprie capacità;
  • il miglioramento delle relazioni.
L’opera creata è una finestra su se stesso che gli consente di essere considerato da un altro punto di vista, come individuo a sé con qualcosa da dare e da dire, non solo persona da accudire. CREAZIONE DI UN PROGETTO SU MISURA Si possono creare dei progetti su misura una volta conosciuta la realtà della struttura richiedente Si ipotizzano almeno 6-8 incontri di 2 ore  

Contattami

per lo sviluppo di un progetto 

Percorso Terapeutico Individuale

Nella vita di tutti i giorni, spesso, il pensiero è utilizzato solo come pensiero astratto, il “fare” è un fare meccanico e privo di sentimento e la vita dei sentimenti si inaridisce sotto il cumulo degli avvenimenti quotidiani.

Tutto ciò, nel tempo, può provocare danni sia psicologici che organici.

L’arte, soprattutto nell’utilizzo della ricerca del benessere con percorsi individuali , è in grado di riequilibrare il pensiero con il sentimento e la volontà.

Il percorso artistico-terapeutico che si fonda su basi antroposofiche è applicata da diversi anni in collaborazione con i medici, a sostegno di diverse problematiche. Essa non usa gli elementi artistici per fare delle diagnosi, ma riconduce l’essere umano alle leggi primordiali della creazione, in modo che, attraverso questo processo egli le riviva in sè.

In questo percorso si impara ad osservare, ad ascoltare, a muoversi, a sentire e a pensare in modo più cosciente di prima, arrivando ad un risanamento interiore e nel rapporto con il mondo.

Il percorso artistico  cerca di attivare gli impulsi risanatori nell’utente, perché non solo le risorse intellettuali e fisiche, ma anche le forze del cuore siano coinvolte nello sforzo di guarigione.

Un percorso di artiterapia può essere uno strumento per affrontare situazioni di malessere fisico o mentale, problematiche relazionali, momenti di cambiamento o di perdita o più semplicemente per accrescere la consapevolezza e la sensibilità verso se stessi e verso gli altri, migliorando così il proprio benessere individuale.

Le nostre proposte
Laboratori individuali a cadenza settimanale o quindicinale in orari e giornate da concordarsi.

Contattami

per informazioni e percorsi personalizzati

Recensioni

Da tempo conosco Daniela, nella mia casa ho molte belle cose realizzate da lei, ho sempre apprezzato i suoi modi gentili e l’armonia che la circonda. Lo scorso anno mi trovavo ad affrontare una di quelle “tempeste” che di tanto in tanto la vita propone per consentirci di allargare il nostro orizzonte e scoprire nuove e inesplorate parti di noi, sicuramente un dono, ma quando ci si trova nell’occhio del ciclone, è difficile orientarsi e coglierne gli aspetti positivi. Ho chiesto a Daniela di aiutarmi e lei mi ha accompagnata in un percorso di artiterapia, un viaggio fra i colori, a volte faticoso, a volte entusiasmante ma sempre rassicurante, perché con delicata fermezza mi aiutava a sciogliere nodi di una matassa ingarbugliata, in lei ho trovato un “ascolto” che va oltre le parole. Un giorno mi disse che ciò che dobbiamo ricercare nella vita sono il vero, il buono, il bello…. In quel percorso fatto con Daniela ho trovato tutte e tre quelle qualità. Provo immensa gratitudine, quindi senza dubbio consiglierei a chiunque di scegliere un’attività fra quelle che propone, anche solo per godere dell’avvolgente atmosfera di Casa Giada.

Chiara, Corso di acquerello artiterapia

Consiglierei a tutti un percorso individuale di acquerello Steineriano, per vedersi per per accetarsi,per superarsi , guidati dalla delicatezza e dalla professionalità di Daniela ed attraverso il colore,la magia della scoperta di se.

Helga, Artiterapia del colore

Non conoscevo Daniela. Poi un giorno, spinta dal desiderio di creare con le mani, mi sono messa a ricercare in rete un corso di ceramica o di altro che mi catturasse...e così, navigando, ho incontrato il sito di Dani e subito ci sono entrata dentro come Alice nel Paese delle Meraviglie! Tante le proposte, tutte bellissime! In particolare stava per partire un percorso artistico con l'acquerello steineriano attraverso i miti nordici e il tema del coraggio, per me molto significativo in quel particolare momento di vita....e mi sono detta: ok, non è un caso!! Non ho esitato a chiamare Daniela per avere informazioni e fin da subito la sua voce mi ha parlato, al di là delle parole, di che persona è: calda, gentile, vera, disponibile, accogliente, generosa, luminosa ( come le sue lampade in ceramica bellissime!!)... Incontrarla personalmente durante il percorso, non ha fatto che confermare ciò che avevo sentito perché la sua casa accogliente, il suo modo di lavorare, i suoi adorabili amici pelosi, le calde tisane nelle bellissime tazze da lei create, l'atmosfera amichevole, tutto parla per lei e di lei. Non sapevo cosa aspettarmi dal lavoro con l'acquerello steineriano e devo dire che è stata una scoperta interessante: guidati dalla professionalità delicata di Daniela ci siamo inoltrati in un viaggio che, attraverso il mito della creazione del mondo, mi ha portato davanti ad uno specchio nel cui riflesso ho potuto osservarmi. Lo consiglio a tutti come esperienza di conoscenza di sé oltre che come bella esperienza umana di condivisione. Grazie Dani!!

Raffaella, Corso acquerello percorso artistico

Ho intrapreso il percorso di arteterapia per combattere lo stress del lavoro, e ho trovato un'occasione per profonde riflessioni e miglioramento personale. Daniela ha trasformato il mio senso di timidezza di fronte alla tela bianca in energia per guardare dentro di me ed affrontare i miei problemi. Gli incontri sono amichevoli e mai critici, e spesso mi sorprendo per cio' che riesco ad esprimere attraverso i colori e le forme. Consiglierei questo percorso a chi ha voglia di mettersi in gioco e affrontare se' stesso e il mondo con i colori.

Vanessa, Percorso individuale di artiterapia

Carrello
  • No products in the cart.