Acquerello steineriano

Trovarsi insieme, vivendo un’esperienza sociale, con in mano un pennello e sperimentare l’azione dei colori sulla nostra anima. Non è importante riuscire a rappresentare bene un albero o un paesaggio ma sperimentare ciò che accade dentro di noi quando dipingiamo: l’effetto del blu di un mare o dell’arancio di un tramonto.

Davanti alla nostra pittura ci scopriamo, scopriamo delle cose di noi di cui non eravamo consapevoli ed attraverso il colore l’incontro con noi stessi non è mai traumatico ma proporzionato a ciò che possiamo e vogliamo vedere.

Vivendo il mondo dei colori, si sperimenta con l’anima, i sentimenti che essi suscitano.

L’acquerello permette di vivere la magia della trasformazione e le ricchezze delle sfumature, permettendo alle emozioni di fluire.

Verrà utilizzato un modo di dipingere diverso, adatto anche a chi non ha mai dipinto.

Ricostruiremo il percorso fatto dalla natura, l’incontro della luce con la terra e la nascita del verde. Non si darà importanza al risultato finale ma all’esperienza vissuta durante la pittura.

Ogni percorso è sviluppato con un tema specifico che viene portato attraverso degli esercizi guidati. L’incontro è strutturato con una prima presentazione della pittura, che può avvenire anche attraverso un racconto, pittura individuale  e visione degli elaborati finale. 

I PERCORSI

I TRE COLORI SPLENDORE

Faremo un viaggio sperimentando i tre colori splendore : azzurro splendore dell’anima, rosso splendore della vita e giallo splendore dello spirito; utilizzando 6 variazioni di tono per ogni colore..Un viaggio dentro noi stessi per percepire come ogni tonalità dei singoli colori agisca su di noi .

I PAESAGGI DELL'ANIMA

Il percorso avrà come tema I paesaggi dell’anima. Quando osserviamo un paesaggio questo ha effetti sulla nostra anima. Un cielo azzurro o una notte stellata ci fanno provare emozioni differenti da un paesaggio immerso nella nebbia o del deserto. Questo lavoro pittorico ci accompagnerà fino a gennaio facendoci attraversare, sostenuti dai colori, il periodo più buio dell’anno. Ci preparerà interiormente al Natale portando luce e calore. Attraverso la pittura ad acquerello vivremo infatti esperienze animiche di grande profondità. Il corso è strutturato su 7 incontri..si inizia giovedi 3 dicembre dalle 20:30 alle 21:45. La piattaforma utilizzata sarà zoom supportata da un gruppo su WhatsApp dove invieremo le pitture.

LA BIOGRAFIA

L’artista (lo spirito) e la sua opera d’arte (la biografia) (Pietro Archiati)

Useremo la pittura per ripercorrere la nostra biografia attraverso gli esercizi pittorici ed il colore.Prendere consapevolezza della causa di un evento ci permette di vivere la vita con maggiore serenità.

Ciò che avviene immediatamente prima è causa di ciò che avviene dopo.Il dopo è la causa di ciò che avviene prima. ( Pietro Archiati)

I MITI NORDICI

Un percorso di approfondimento della mitologia nordica basata sulla volontà per acquisire il coraggio sviluppato da queste popolazioni. Questa mitologia è il fondamento di tutta la cultura moderna e ci aiuta a sviluppare , nella rivisitazione degli esercizi pittorici con l’acquarello, le forze del coraggio sia durante la pubertà che da adulti nelle prove della vita .

LA FIABA COME NUTRIMENTO DELL’ANIMA

“Il vero amore è un sole che risplende”…

Le fiabe risalgono a tempi antichissimi e sgorgano dal profondo dell’anima .

Hanno un effetto sull’inconscio e costituiscono un nutrimento interiore sia per

il bambino in crescita che per l’adulto. Faremo un viaggio nella fiaba per conoscere la sua

simbologia e liberare la fantasia attraverso l’uso dei colori e della pittura.

DIPINGERE PER CONOSCERE NOI STESSI ED IL NOSTRO ARCOBALENO INTERIORE

I colori ci parlano e ci aiutano a trovare un equilibrio,del tutto personale, tra l’avere e l’essere.Scopriremo come nutrire il nostro seme, i nostri ideali, perchè il seme possa diventare pianta. Un percorso che ci condurrà ad esplorare l’uso del colore dipingendo gli elementi, la natura e le fiabe per giungere alla creazione del nostro personale arcobaleno interiore. Sono previsti 7 incontri 

Recensioni

Non conoscevo Daniela. Poi un giorno, spinta dal desiderio di creare con le mani, mi sono messa a ricercare in rete un corso di ceramica o di altro che mi catturasse...e così, navigando, ho incontrato il sito di Dani e subito ci sono entrata dentro come Alice nel Paese delle Meraviglie! Tante le proposte, tutte bellissime!In particolare stava per partire un percorso artistico con l'acquerello steineriano attraverso i miti nordici e il tema del coraggio, per me molto significativo in quel particolare momento di vita....e mi sono detta: ok, non è un caso!! Non ho esitato a chiamare Daniela per avere informazioni e fin da subito la sua voce mi ha parlato, al di là delle parole, di che persona è: calda, gentile, vera, disponibile, accogliente, generosa, luminosa ( come le sue lampade in ceramica bellissime!!)...Incontrarla personalmente durante il percorso, non ha fatto che confermare ciò che avevo sentito perché la sua casa accogliente, il suo modo di lavorare, i suoi adorabili amici pelosi, le calde tisane nelle bellissime tazze da lei create, l'atmosfera amichevole, tutto parla per lei e di lei.Non sapevo cosa aspettarmi dal lavoro con l'acquerello steineriano e devo dire che è stata una scoperta interessante: guidati dalla professionalità delicata di Daniela ci siamo inoltrati in un viaggio che, attraverso il mito della creazione del mondo, mi ha portato davanti ad uno specchio nel cui riflesso ho potuto osservarmi.Lo consiglio a tutti come esperienza di conoscenza di sé oltre che come bella esperienza umana di condivisione.

Raffaella, Corso Acquerello Steineriano

Consiglierei a tutti un percorso individuale di acquerello Steineriano, per vedersi per per accetarsi,per superarsi , guidati dalla delicatezza e dalla professionalità di Daniela ed attraverso il colore,la magia della scoperta di se.

Helga, Corso Acquerello Steineriano

Carrello
  • No products in the cart.