Scuola dell’infanzia e scuola primaria

Da qualche anno collaboro con scuole private e pubbliche realizzando laboratori di creatività per bambini. I laboratori che propongo si sviluppano utilizzando come mezzo prioritario l’argilla, passando dalla manipolazione libera alla conoscenza delle tecniche di base per arrivare, con i bambini più grandi, ad esplorare la storia attraverso i suoi manufatti. Altri percorsi riguardano la pittura ad acquerello, per rivisitare la natura attraverso il colore, o i laboratori di riciclaggio per sensibilizzare i bambini già da subito al consumo consapevole e al riciclo.

i laboratori

I laboratori permettono al bambino di lavorare in un contesto di gruppo, lo mettono nella condizione di conoscere e farsi conoscere, di condividere con gli altri le idee e gli spazi. I laboratori presentati mettono in contatto il bambino con le emozioni e le loro sfumature, che vengono così riconosciute e coinvolte nella realizzazione di un progetto.
Grazie al contatto con le materie utilizzate e le sue emozioni, il bambino sviluppa la sensibilità e si avvicina al mondo dell’arte e della storia.

LE TECNICHE E LE TEMATICHE
Le tecniche di base della ceramica e dell’acquerello aprono al bambino un mondo di immaginazione e fantasia, che segue di pari passo le fasi della sua crescita. L’argilla-terra e l’acquerello-acqua sono gli elementi con cui il bambino potrà esprimere il suo personale e ancora onirico sentimento del mondo. Durante questi laboratori si potranno affrontare diversi argomenti, riguardanti le materie che il bambino sta studiando a scuola o la realtà che lo circonda, il paese e le sue storie. Si impareranno a conoscere la natura e i suoi cicli, il rispetto per l’ambiente e il riutilizzo dei materiali.
Si affronteranno tematiche che i bambini possono incontrare nel loro mondo di tutti i giorni.
GLI OBIETTIVI
Sviluppo della creatività mediante l’utilizzo di tutti i sensi
Sviluppo e maturazione delle capacità percettive
Sviluppo del senso di autostima
Scaricamento dell’ aggressività
Acquisizione dei concetti di riciclo e rispetto per la natura

Per la riuscita dei corsi è fondamentale una stretta collaborazione con gli insegnanti, anche nella fase di progettazione. Solo così si potrà costruire un progetto su misura.
Lo svolgimento del laboratorio necessiterebbe di un locale con la possibilità di avere dei  tavoli da lavoro per le attività manuali e uno spazio esterno per le attività di osservazione all’area aperta.

Se il numero degli utenti è superiore ai 15 è necessaria la presenza di un assistente di supporto.
I bambini e i ragazzi dovranno essere divisi per fasce d’età.
La durata del progetto può essere definita con gli insegnanti, ma si consiglia un modulo di almeno 4-6 incontri di 2 ore.

Recensioni

Abbiamo incontrato Daniela Pirastru un paio di anni fa: l’avevamo contattata per un progetto di arte che avevamo deciso di attuare nella nostra scuola. Tutti siamo rimasti affascinati dal suo modo di lavorare, non la solita esperta ma qualcosa di più, la sua stessa persona era arte, musica, conoscenze. I bambini seguivano il suo raccontare l’arte in silenzio, attenti , ed i colori , quell’anno lavoravano con gli acquerelli, creavano sui fogli delle vere opere uniche che sorprendevano loro stessi. Quasi una magia…. Poi lo scorso anno abbiamo iniziato a lavorare con la creta: svariate forme alcune che riproducevano gli oggetti raffigurati nei libri storia, altre gli animali cari ai bambini. L’esperienza si faceva sempre più interessante e avvincente. I bambini lavoravano, plasmavano l’argilla e veniva stimolato lo sviluppo cognitivo partendo da esperienze concrete di tipo percettivo, motorio e manipolativo.
I bambini oggi hanno poche occasioni di giocare con materiali non strutturati oggi è tutto “touch” e questo è stato importante offrire loro a scuola, la possibilità di vivere queste esperienze polisensoriali. La nostra esperienza con Daniela è senza dubbio positiva, collaborare con lei ci è stato di grande aiuto, la sua capacità di conoscere i bambini, il loro modo di essere, anche dopo solo due ore di attività, è sorprendente ed è per questi motivi che vorremmo che i progetti fatti con lei non avessero mai fine.

Maria Angela Silvia, insegnante referente Scuola primaria “C. Collodi” I.C. Sant’Ilario d’Enza

Ho conosciuto Daniela tramite la scuola materna di mio figlio, sia attraverso i lavoretti di arte che lui raccontava con enorme entusiasmo e poi portava a casa, che grazie ad una diretta partecipazione ad un progetto sempre per i bimbi. Ho scelto di continuare l'esperienza perché la trovo educativa ed entusiasmante ed è per questo che consiglio di partecipare ai suoi eventi.
Grazie Dany per la cura che metti in ciò che fai , dall'ambiente al cibo che offri, alle attività svolte.

Federica, mamma di Andrea

Abbiamo avuto la fortuna di conoscere Daniela alla scuola dell’infanzia. La cura, la passione e l’attenzione a ogni dettaglio che ha dedicato ai miei figli per l’arte è indescrivibile.
Attraverso i suoi progetti, hanno vissuto emozioni che li accompagnano ogni giorno, a 5 anni parlavano con me di Van Gogh, Gaudì con trasporto e curiosità; per questo ho continuato privatamente a fare laboratori nel suo regno incantato.
La sua sensibilità e delicatezza la contraddistingue e fa diventare speciale ogni momento condiviso con lei.

Michela, mamma di Alessandro e Francesco

Conosco Daniela da molto tempo e lavoriamo insieme ormai da cinque anni. E’ entrata nella nostra scuola dell’infanzia portando la sua gioia, il suo modo di fare da fatina uscita dalla più bella fiaba che si possa immaginare, le mille competenze che ancora stiamo scoprendo tutti i giorni lavorando con lei. Il nostro progetto è partito coinvolgendo tutte le sezioni dei bambini della scuola dell’infanzia dai 3 anni ai 5, le insegnanti e i genitori. Abbiamo realizzato progetti meravigliosi con i bambini lavorando con l’acquerello, il legno, la cera a caldo, l’argilla e i tessuti. I bambini aspettano con gioia il “giorno di arte” perché attraverso i laboratori con Daniela esprimono le loro emozioni, le attitudini e costruiscono opere d’arte splendide che nascono, crescono e si realizzano partendo da loro con l’aiuto di Daniela. Il valore del “lavoro” che Daniela sta facendo in questi anni con i nostri bambini è inestimabile, perché non è solo attività per realizzare il “lavoretto” da portare a casa, ma un bagaglio emozionale, esperienziale e sensitivo che i bambini acquisiranno e potranno utilizzare al bisogno in ogni momento della loro vita. Con le insegnanti facciamo un percorso ogni anno di formazione individuale e di gruppo. Attraverso i laboratori con Daniela il nostro team docenti è cresciuto sia in competenze artistiche ed emozionali da utilizzare con i bambini , sia in coesione, rispetto degli altri e soprattutto collaborazione . Attraverso l’arte terapia in formazione le insegnanti hanno potuto sperimentare il lavoro che viene fatto con i nostri bambini, hanno lavorato su sé stesse nel rispetto degli altri. Il progetto con i genitori si articola in alcune serate in cui Daniela li guida in laboratori molto simili a quelli che svolgono i loro bambini. I genitori hanno aderito con entusiasmo e partecipazione alle serate e ai laboratori interagendo molto bene fra loro e creando un clima molto sereno. Vorrei ringraziare Daniela per tutto quello che ha fatto e tutt’ora sta facendo per la mia scuola, i miei bambini, le insegnanti e i genitori. Le sue enormi competenze , la sua umanità, dolcezza e sensibilità hanno portato un clima disteso e hanno contribuito a migliorare la professionalità e la passione per il nostro splendido lavoro.

Angela, coordinatrice delle attività didattiche Asilo Infantile S.Anna di Sassuolo 

Carrello
  • No products in the cart.